Polizia ferroviaria: In calo i furti di rame

Il fenomeno dei furti di rame in ambito ferroviario che causa notevoli disagi ai tanti viaggiatori, ha subito una flessione.

Dai dati dei primi sette mesi dell’anno si riscontra, infatti, una diminuzione dei furti di oro rosso in ambito ferroviario del 21 per cento, mentre lungo la linea del 23 per cento.

Con l’ulteriore aumento dei servizi mirati, messi in atto dagli specialisti della Polizia ferroviaria, sono stati eseguiti controlli in 1.343 centri di recupero metalli, 4.719 quelli lungo linea e a 1.573 quelli su strada a veicoli sospetti.

L’attività di prevenzione ha portato all’arresto di 11 persone per furto, ad indagarne 63 per reati vari e a recuperate oltre 29 tonnellate di rame, di cui circa 10 di proprietà di RFI.

Fonte: Polizia di Stato 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy