Palio di Siena, Caramanica (RA): e’ una carneficina, basta con la manifestazione

palio di siena

Rivoluzione Animalista chiede alle istituzioni preposte di archiviare il Palio di Siena, una manifestazione diventata una vera e propria carneficina di cavalli. Dal 2000 sono addirittura otto i puledri che hanno perso la vita a Piazza del campo, in ultimo il povero Raol, su cui la magistratura ha aperto pure una inchiesta.

Un episodio di cronaca che la dice lunga sulla pericolosità di questa kermesse, che appare ogni anno feroce e violenta. Da una parte, dunque, sollecitiamo le autorità a fare chiarezza sulle dinamiche, legate alla morte del cavallo senese, dall’altra ci auguriamo che le stesse autorità si mettano una mano sulla coscienza e cancellino definitivamente il Palio di Siena.

Così, in una nota, il segretario nazionale del partito Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy