Meghan Markle una meteora: ex attrice americana non più amata come prima

Meghan Markle una meteora

Meghan Markle una meteora? Pare destinata ad un futuro non particolarmente roseo la bellissima ex attrice americana e moglie di Harry

È destinata, forse, ad essere una meteora, la bellissima Meghan Markle, ex attrice americana che ha sposato, il 19 maggio scorso, il tanto desiderato ormai ex scapolo d’oro, il principe Harry, oggi diventato duca di Sussex per nomina della stessa Regina Elisabetta II.

Secondo quanto è dichiarato in diverse circostanze nei vari giornali e riviste di gossip reale, pare infatti che molti dei comportamenti di Meghan – che inizialmente erano graditi al popolo inglese, stanco delle etichette e propenso alle novità – non piacciano più e vengano anzi considerati eccessivi e spocchiosi. Non è una novità che Meghan abbia portato addirittura all’esaurimento nervoso diverse collaboratrici storiche della royal family, ed il suo atteggiamento pieno di pretese sembrerebbe non piacere particolarmente a nessuno. Solo Harry, quindi, pare sempre più pronto ad accontentare ogni richiesta di Meghan, tra cui anche quella che riguarda la decisione di non partecipare alla battuta di caccia al fagiano, che in genere ha sempre rappresentato un simbolo per lui ed il fratello, il principe William.

Oltretutto, le tensioni sarebbero molto alte anche con Kate Middleton, elemento di spicco della royal family.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy