Maritato sul Global Impact: “Italia ancora al giogo delle potenze straniere”

no al global impact

Apprendiamo che nelle scorse ore le Nazioni Unite hanno approvato il Global Compact sui rifugiati, a nostro giudizio preludio del documento sui migranti. E constatiamo che, ancora una volta, l’Italia è al giogo delle potenze straniere. Reputiamo infatti un controsenso dare l’approvazione al global compart sui migranti e opporsi a quello sui migranti.

Il governo italiano, insomma, mostra nuovamente contraddizione e incompetenza politica, soprattutto in materiale internazionale e di politiche migratorie. Cosa hanno da dire la Lega di Salvini e il Movimento 5 Stelle di Di Maio?

Così, in una nota, l’ex candidato sindaco del Comune di Roma, Michel Emi Maritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy