Manovra Finanziaria, Maritato (AT): “su reddito cittadinanza tutto fumo e niente arrosto”

no al global impact

Con la manovra finanziaria, attualmente in discussione, si sta completando il disastro amministrativo e politico del governo gialloverde alla guida del paese. Un governo tutto chiacchiere e distintivo, incapace di realizzare quanto promesso in campagna elettorale, a partire da pensioni a quota 100 e reddito di cittadinanza, che non si sa quando e come partirà, con quali procedure e quali coperture.

Un rischio flop che potrebbe materializzarsi dietro l’angolo e che dimostra tutta l’inadeguatezza di Movimento 5 Stelle e Lega. Stessa inadeguatezza dimostrata in Europa, dove scalpitano ma poi si chinano ai voleri di Bruxelles. Insomma, un governo tutto fumo e niente arrosto, che di “cambiamento” rispetto al passato non ha proprio nulla.

Così, in una nota, l’ex candidato sindaco di Roma e presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy