Mangiare carote fa vedere meglio? Ecco la verità su questo luogo comune

Mangiare carote fa vedere meglio

Mangiare carote fa vedere meglio? È una di quelle superstizioni che spesso vengono raccontate dalle mamme ai più piccoli, ma qual è la verità?

Mangiare carote fa vedere meglioMangiare carote fa vedere di più meglio? È vero che questi alimenti migliorano e rendono più produttiva la vista? Cosa c’è di vero in queste affermazioni? Molto spesso si raccontava, specialmente diversi anni fa, che le carote facessero migliorare in maniera importante la vista: questo luogo comune è entrato a far parte velocemente delle dicerie delle vecchie nonne o mamme che raccomandavano ai loro bambini di mangiare più carote perché avrebbero migliorato le loro capacità visive.

Tuttavia, non vi è proprio alcuna prova scientifica del fatto che questi cibi siano ottimi per la salute della vista: certo, essi sono alimenti ricchi di beta carotene e di sostanze benefiche per la nostra salute, ma non vi sono evidenze scientifiche legate alle loro capacità di far aumentare la vista. Questa credenza sarebbe nata durante la Seconda Guerra Mondiale, quando si diceva che i piloti che viaggiavano di notte avevano una vista migliore proprio perché si nutrivano di molte carote: in realtà, non c’è nessuna correlazione con le carote: essi avevano messo sugli aerei dei radar di cui nessuno doveva conoscere l’esistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy