Maker Faire 2018: il patrimonio culturale venezuelano in 3D

patrimonio culturale venezuelano in 3D

Un museo virtuale di opere d’arte e palazzi del patrimonio culturale venezuelano è stato esposto alla Maker Faire di Roma, il più grande evento europeo di innovazione.

Il progetto di conservazione del patrimonio venezuelano a rischio, attraverso la tecnologia 3D, è stato accolto dalla fiera di tecnologia e innovazione più importante in Europa, la Maker Faire Rome. Così, dal 12 al 14 ottobre, Iam Monuments e The Arc/K Project hanno esposto i modelli tridimensionali di opere d’arte e siti patrimoniali del Venezuela ad oltre 100 mila persone che hanno assistito all’edizione 2018.

The 3D Museum è stato il progetto selezionato dalla Call for Makers, insieme a 700 proposte innovative provenienti da 65 nazioni diverse. Si tratta di un museo digitale del patrimonio culturale, che ha permesso finora di produrre oltre 250 modelli tridimensionali di collezioni museali e monumenti pubblici del Venezuela, alcuni dei quali sono stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità.

Uno sforzo titanico che è stato possibile grazie a un team di 50 volontari sparsi in almeno 6 città nel paese sudamericano.

Insieme a The Arc/K Project abbiamo sviluppato una metodologia per la produzione di una enorme libreria di modelli 3D, – spiega Ana Maria Carrano, direttore della Iam Monuments, organizzazione che gestisce iniziative locali per la preservazione del patrimonio culturale come Iam Venezuela.

Nell’arco di un anno e mezzo, abbiamo fotografato oggetti di importanza culturale, ogni giorno. Con queste fotografie abbiamo generato i modelli tridimensionali che adesso sono parte del nostro museo digitale, – afferma Carrano.

The Arc/K Project è un’organizzazione senza scopo di lucro che utilizza le tecnologie per la promozione della conservazione dei beni culturali.

Iam Monuments promuove la creazione di spazi per migliorare la vita nelle comunità con patrimonio a rischio, attraverso l’innovazione e la conservazione del patrimonio culturale.

Iam Venezuela è l’iniziativa locale di Iam Monuments dedicata alla documentazione, alla valutazione e alla protezione del patrimonio culturale venezuelano. Dal 2015, ha documentato oltre 800 opere con valore patrimoniale e concentra i suoi sforzi sul lavoro con le comunità per rafforzare la coesione sociale attraverso il senso di appartenenza.

Fonte: ComunicatiStampa.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy