Legittima difesa, Caramanica (RA): “ministro Centinaio avalla strage di lupi”

lupo avvelenato

Apprendiamo preoccupati che sarebbe approdato in seconda lettura in Commissione Giustizia della Camera, il disegno di legge che modifica la norma in materia di legittima difesa, fortemente voluto dalla Lega di Matteo Salvini e dal Ministro Centinaio che, a quanto pare, si sarebbe espresso a favore dell’estensione della legittima difesa nei confronti degli animali selvatici e, in particolare, per permettere l’uccisione dei lupi.

Siamo di fronte a una ipotesi scellerata, fuori luogo e illogica, che presta il fianco alle lobby venatorie e mette a serio rischio la vita di migliaia di specie animali. Vorremmo capire il contraddittorio ministro Centinaio da che parte sta perché il suo partito, da una parte, annuncia di aver a cuore la tutela animale, ma dall’altra si conferma principale sponsor dei cacciatori italiani.

Chiediamo, dunque, al ministro Centinaio e ai parlamentari della Lega di non fare scherzi e non introdurre emendamenti dell’ultimo minuto a favore della mattanza di lupi e altri animali selvatici. Non è in questo modo che si difende la sicurezza del territorio e l’incolumità cittadina.

Così, in una nota, il segretario nazionale di Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy