Lavorare a Buckingham Palace è possibile: come trovare le posizioni aperte

Lavorare a Buckingham Palace è possibile

Lavorare a Buckingham Palace è possibile: ecco alcuni consigli su come trovare le offerte di lavoro e le posizioni aperte

Lavorare a Buckingham Palace è per moti un desiderio importante, un vero e proprio sogno: che, tuttavia, potrebbe essere lontano dal rimanere soltanto un sogno e per qualcuno potrebbe trasformarsi in realtà. Certo, bisogna dire per correttezza di informazione due cose: la prima è che la paga non è quasi mai così distante da un  normale stipendio (insomma, non ci si deve aspettare alcuno stipendio alto solo per il fatto di lavorare per Sua Altezza Reale). D’altro canto, c’è anche da dire che il lavoro nella casa reale inglese può essere anche molto stancante, specie se si è alle dipendenze di Meghan Markle (che, per dovere di cronaca, ha fatto spesso scappare diverse assistenti).

In ogni caso, il lavoro per i Windsor è possibile, non solo a Buckingham Palace come detto, ma anche nelle varie residenze delle famiglie, come ad esempio Clarence House, dove abita il principe Carlo insieme a Camilla, e Kensington Palace, dove abitano William e Kate. Come trovare le posizioni aperte? Basta andare sul sito ufficiale della famiglia reale inglese, che è Royal.uk e mettersi alla ricerca delle posizioni aperte e delle offerte di lavoro disponibili. Qui si troveranno tutte le informazioni del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy