Grande successo per la prima puntata “Dimmi di Te”, D’Alba e Montini fanno il punto sulla sanità

problema stampa

Nuovo anno e nuove sfide per Carol Maritato su Radio Italia Anni ’60

La nota speaker radiofonica e cantautrice romana, che recentemente ha presentato il suo singolo, oggi ha inaugurato la sua conduzione a “Dimmi di Te”, trasmissione di attualità e approfondimento sui temi giudiziari, politici, sociali, economici e culturali. Un format radiofonico innovativo e ambizioso, che vedrà settimana per settimana ospiti ed esperti di levatura nazionale e internazionale.

Dimmi di te” andrà in onda tutti i martedì, dalle ore 14 alle ore 15 su Radio Italia Anni ’60, in frequenza a Roma sui 100.50 Fm e in diretta streaming sull’App per dispositivi mobili, sul sito www.radioitaliaanni60roma.it e sul sitowww.radiosanremoweb.it.

La prima puntata di “Dimmi di Te”, quella di oggi, martedì 8 gennaio, dunque ha suscitato subito la grande partecipazione e il grande apprezzamento del pubblico, che ha seguito in massa la diretta e commentato sui social con apprezzamenti e like.

Ad apertura di trasmissione è intervenuto il direttore generale dell’azienda ospedaliera del San Camillo-Forlanini, Fabrizio D’Alba, che ha parlato di sanità pubblica e del suo operato all’interno di uno degli ospedali più importanti della Capitale.

Una puntata interessante, ricca di spunti politici e riflessioni sociali, che ha visto l’intervento del giornalista Marco Montini che ha fatto il punto sulla sanità regionale e nazionale.

Appuntamento quindi a martedì 15 gennaio, per parlare di made in Italy, ludopatie e tanto altro. Ospiti saranno lo stilista Alviero Martini e Marco Croatti, senatore m5s, membro commissione industria, commercio e turismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy