Firenze, Apologia nazista e razzista: denunciato

Pubblicava foto in cui si ritraeva davanti ad emblemi nazisti imbracciando armi, incitando alla rivolta e ad azioni violente anche nei confronti dello Stato.

Questa mattina, gli uomini della Digos di Firenze e della Polizia postale della Toscana hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione di un 32 enne, di Campi Bisenzio, Firenze.
L’uomo aveva postato sul suo profilo pubblico di VKontakte , un social russo simile a facebook e conosciuto con l’abbreviazione VK,  diversi messaggi di apologia nazista e fascista, fotografie di emblemi, personaggi e slogan di suprematismo razziale.

Con la perquisizione gli investigatori hanno sequestrato i profili social utilizzati dall’uomo, diverso  materiale propagandistico e alcune armi da soft-air; inoltre sono stati trovati in possesso dell’uomo e sequestrati, anche tre fucili detenuti illegalmente dalla famiglia d’origine.

Il 32enne attualmente non risulta legato ad organizzazioni politiche ed è indagato per propaganda ed istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale etnica e religiosa.

L’indagine è nata da un’attività di monitoraggio web, condotta dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione in stretta sinergia con il Servizio della Polizia Postale e delle Comunicazioni,  in relazione alle iniziative di contestazione collegate all’attuale situazione socio-economica determinata dall’emergenza sanitaria da Covid19.

Fonte: Polizia di Stato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy