Bologna: Armi e munizioni scoperte, un arresto

sequestrate armi a bologna

Un vero e proprio arsenale tra fucili, pistole clandestine, armi da guerra e centinaia di munizioni è stato trovato dagli uomini della Squadra mobile di Bologna nell’abitazione di un 49enne che è stato arrestato.

La scoperta è avvenuta dopo la segnalazione arrivata al Servizio cooperazione internazionale dal collaterale ufficio della Estonia che aveva indicato una spedizione “sospetta” di un pezzo di fucile diretta a Bologna.

Immediatamente gli investigatori sono risaliti al destinatario del pacco, un bolognese, impiegato in una società di servizi, e nella sua abitazione gli agenti hanno trovato l’arsenale che è stato sequestrato.

L’uomo ha giustificato il possesso delle armi con la sua grande passione nell’assemblarle e farle diventare perfettamente funzionanti.

Fonte: Polizia di Stato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy