Bambini obesi e malnutriti: ecco lo spaccato del mondo secondo Unicef

Bambini obesi e malnutriti

Bambini obesi e malnutriti: la situazione contrastante che spacca in due le nazioni ricche da quelle povere nel mondo

È una situazione abbastanza contrastante, ma purtroppo ricca di verità, quella che riguarda lo stato di salute di moltissimi bambini nel resto del mondo, rispetto all’Italia ed alle nazioni ricche: secondo quel che emerge in un recente rapporto che è stato stilato dall’Unicef e che per l’occasione prende il titolo di Diamogli peso, pare che mentre nel mondo siano oltre 200 milioni i bambini che soffrono di problemi di malnutrizione, in Italia un bambino su tre soffre di obesità.

Una situazione che deve essere approfondita, perché mostra come i bambini siano in qualche modo lo specchio della società in cui vivono, ed allo stesso tempo anche per garantire una riflessione anche concreta sulla malnutrizione da un lato e sull’obesità infantile dall’altro. Entrambi sono problemi gravi, che possono portare alla morte dei bambini che ne soffrono: i dati sono, quindi, molto preoccupanti, sia per i bimbi che soffrono di malnutrizione cronica, sia per coloro che invece soffrono di obesità, spesso dovuta non solo ad una alimentazione sbagliata, ma anche ad un modo di vivere sbagliato, fatto di troppa tv e di assenza quasi totale di sport e di attività fisica. È chiaramente importante contrastare l’uno e l’altro problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy