Divani Moderni Online

Ma la pelle esiste in pochi colori ed è un materiale abbastanza sensibile che sicuramente cambierà aspetto col tempo, formando una caratteristica patina. Cliccando con il mouse sulla lente è possibile visualizzare l’immagine che può aiutare nel confronto dei colori e nello studio degli abbinamenti. Il divano letto è stato acquistato nel modello 3 posti maxi cm 233 con rivestimento ecopelle Emotion 006.

Siamo certi che farà la sua bella figura nel salotto di una casa. Non viene realizzata la versione con letto estraibile. Nevada è disponibile a divano finito o componibile entrambi nella versione fissa o letto. Eleonora versione maestrina istruisce Carlo su modelli e terminologia, per muovere i primi passi nel vasto mondo dei divani moderni componibili. In manopiuma, imbottitura sviluppata dal Centro R&S di Natuzzi, coniuga morbidezza e stabilità nel tempo della seduta ed è disponibile con rivestimento in pelle, massima esaltazione delle sue forme, e in un’ampia gamma di tessuti.

I produttori producono cuscini di seduta con fermezza differente – a seconda del peso del corpo. Dai divani a 3 posti a quelli a 2 posti, angolari o semplici a seconda delle esigenze. Scegli il divano sulla base delle tue reali esigenze domestiche La scelta del divano perfetto non si limita alla sola qualità dei materiali. Una considerazione spesso trascurata nella scelta di un divano, è il colore pavimento. Per aiutarvi nella scelta abbiamo selezionato per voi alcuni divani moderni. Avete un soggiorno piccolo e adorate i pezzi di design? Divano originale e moderno con piedi e supporto-bracci in acciaio inox lucido: design insolito, e look modernissimo. Stile hipster british con un divano in pelle e dettagli in legno. Dipende dallo stile di arredamento che preferisci. Arredamento classico moderno decorazioni per la casa. Divano modulare dal concetto moderno con grandi e piccoli cuscini di spalliera morbidi che evoca volutamente, grazie ai suoi braccioli tondeggianti, un sofisticato stile classico. Qusto stile offre diverse soluzioni, dando la possibilità di arredare la casa in modo elegante, circondandosi di mobili che rappresentano un’epoca probabilmente bella ed indimenticabile di quando si era ragazzini, non ancora sposati e giovani un po’ sbarazzini.

Se tutto ciò non fosse ancora abbastanza per sottolineare l’importanza di acquistare i mobili direttamente in fabbrica, c’è un altro vantaggio che viene spesso sottovalutato. Tutto questo ora appartiene al passato. A volte ci illudiamo di poter avere la qualità del prodotto pagando veramente poco, convinti di aver fatto un affare. Qualità 100% Made in italy.

Arredi pensati per una casa contemporanea ed elegante, dove il divano Moscova fa bella mostra di sè, esprimendo il lusso discreto e l’eleganza senza sforzo tipici della maison del Levriero.

Altro punto su cui soffermarsi è la comodità

qualcosa a cui è impossibile rinunciare: lo spessore dei braccioli e il rapporto tra la profondità della seduta e l’altezza dello schienale sono fattori determinanti. Fate molta attenzione ad acquistare prodotti troppo economici perché possono causare seri problemi di salute di chi li usa (mal di schiena, dermatiti, allergie e altro) …ci sono diverse aziende che hanno cause in corso per questi motivi. Questo è molto importante: chi vive da solo dovrà evitare di acquistare un divano letto che non può aprire o chiudere autonomamente o che è molto difficile da trasformare.

Io ho un armadio in camera da letto color wenge’ di che colore possono essere i pareti, il pavimetno e il letto? Cucina e salotto/sala da pranzo unico ambiente, diviso da una paretina che da un lato ha il mobile TV bianco opaco con mensoline in vetro satinato e dall’altro lato cucina in faggio e laccato color panna con top in legno.

Un divano, quindi, è molto più di un semplice oggetto d’arredamento o di un mobile

specie ai giorni nostri. Il divano può essere metoforicamente considerato il “Re del soggiorno”. Se invece preferisci dare un tocco di colore e di vivacità, un’ottima soluzione potrebbe essere il divano rosso e ne trovi tanti esempi su Esempio a parte, il divano letto matrimoniale non deve per forza essere scelto in previsione di Pigiama Party per bambini o adolescenti. Se l’acquisto sottintende una mancanza di spazio, non potete non considerare l’estensione e le dimensioni del letto una volta aperto nell’ambiente che avete scelto di utilizzare.

Genitori tranquilli con i passeggini robusti

Passeggini bambino

Questo Passeggino BREVI offre tranquillità ai genitori e al bambino  e sviluppano un senso di sicurezza e indipendenza.
Il tessuto leggero e cremoso con cui è realizzato è leggermente vulnerabile alle macchie ma, se necessario, il processo di pulizia del prodotto è semplice. Deve inoltre essere ben imbottito e le fodere interne devono essere completamente sfoderabili e lavabili in lavatrice.

Il passeggino è ben imbottito per dare confort al bambino?

È anche possibile utilizzare un ombrellone sul passeggino per riparare il bambino dal sole e creare un ambiente più piacevole e arioso.La sua piegatura con una mano schiava è veloce e facile da usare, lasciando l’ altra mano libera di prendere il bambino. Grazie alla sua semplice pieghevole e al manubrio unito per gestirlo con una mano, gli English Strollers sono molto pratici e facili da usare. E’ ampio, e soprattutto, può essere tirato fuori e rimesso con una mano.

Cosa succede se forzo una ruota del carrello per bambini?

E il manubrio include due ganci per le borse che porti con te. I manubri sono regolabili in altezza per il comfort dei genitori, le ruote sono completamente sterrate, adatte a qualsiasi tipo di fondo stradale e le ruote anteriori sono girevoli, posizionabili a 360° o fisse. Uno shock per tutte le madri o i padri, che viaggiano da soli. Lavoriamo con un gran numero di marche di passeggini per bambini a buon mercato, tutti specializzati nel campo della custodia dei bambini, in modo da poter contare su ciò che ci offrono. I loro carrelli, basati su un concetto di mobilità, sono un’ icona nel mondo dei passeggini. I passeggini per bambini sono generalmente composti da quattro parti principali, il telaio, le gambe e le ruote più il cestello di trasporto.

Questi modelli hanno solitamente telai robusti, ruote di grandi dimensioni e grande spazio di passo. Lo scomparto principale con 2 portabottiglie su ogni lato della borsa ha uno spazio extra-large per i prodotti per bambini, oggetti personali e bottiglie d’ acqua. Resistente alla penetrazione dell’ acqua e alle macchie. Il nome del bambino è ricamato come si vede nelle foto. E’ necessario se si vuole raggiungere il 100%.

Telaio in alluminio con sedile reversibile.

Ha un telaio tubolare in alluminio con un alto limite elastico che lo rende più leggero e pneumatici in PU più resistenti, con potenza ammortizzante e sospensioni indipendenti a lunga escursione sulle ruote posteriori (estraibili). Alcune marche che fanno di questo tipo di auto sono: BREVI, CAM, CHICCO, altamente qualificati e di alta qualità.

A livello di prezzo è anche nella fascia alta. Bob Revolution Pro è un passeggino sportivo con ruota anteriore girevole omologata per corsa e pattinaggio.

Il passeggino doppio Baby Jogger City Mini Twin è maneggevole e compatto, è una soluzione molto pratica e robusta per i gemelli in parallelo. Il passeggino a 4 ruote è più adatto per la città e per terreni pianeggianti senza grandi irregolarità. È il leader di mercato in quello che chiamano un ombrello o una sedia pieghevole.

culla con comoda maniglia di trasporto.

Oggi la tecnologia viene applicata ovunque, ma le carrozzine per bambini non hanno ancora raggiunto il mercato.

Nell’ attenzione per le persone alte e giocatori NBA, questo modello ha maniglie regolabili (fino a 2 metri), che è la chiave per noi amazzoni. La scelta è complicata, ma se si hanno caratteristiche così chiare è più facile. I passeggini hanno uno scopo molto specifico: camminare con un bambino. Carrelli sportivi per fare jogging con il tuo bambino e si possono trovare tanti modelli a questo link https://www.miobimbo.it/passeggini-brevi.html. Se siete nel mercato per un sistema di viaggio, ci sono alcuni modelli popolari da considerare. Il gioco delle bambole favorisce l’ afflizione

2017 Baselworld

Baselworld è il più importante salone di tendenza dell’industria mondiale dell’orologeria e della gioielleria e il Brand Rolex, la maison d’horlogerie più famosa al mondo, si popolerà di tantissimi appasionati per scoprire le novità che presenterà alla manifestazione più importante dell’anno.

È risaputo infatti che Rolex sia l’unica maison d’horlogerie che non ami pubblicare anticipazioni alla stampa e a tutti gli appassionati. Per questo motivo sul web è facile trovare tantissime proiezioni su quelle che saranno le novità.

 

Rolex Daytona
Dopo il grande sucesso e le numerosissime richieste dello scorso anno per il Rolex Daytona in acciaio inossidabile con lunetta in ceramica, l’azienda leader nel settore orologi ha riportato delle variazioni sul Daytona. Quest’anno Rolex rilascerà una versione del modello in acciaio e oro bimetallico con la nuova lunetta in ceramica nera, e quattro nuove versioni dei quadranti, la prima in ardesia grigio/oro e quadrante grigio, la seconda bianco/oro e quadrante nero, la terza oro/nero e completo nero con intarsi in oro.
Non molte sono le novità per quanto riguarda le funzionalità o i nuovi movimenti per i Daytona, questo perché Rolex punta a mantenere una formula vincente. Scelta saggia per Rolex, quella di accostare le nuove linee del modello. Sicuramente i collezionisti e gli appassionati clienti non potranno fare a meno di sceglierlo appena verrà rilasciato.
Rolex Yacht-Master I
Molto simile al 2016 Baselworld, lo Yacht-Master ha avuto un grande trionfo, quando Rolex  ha lanciato il primo Everose Rolesor (una combinazione di 904L acciaio e 18 carati oro Everose) per il modello Yacht-Master I e così come il lancio con le variazioni sia di 40mm che 37mm. Variazioni in oro e gomma nera, acciaio e platino. Quest’anno, Rolex prevede di riproporre il modello ancora una volta in acciaio 904L, e modelli Cerachrom con lunetta nera, bracciale in metallo e variazioni del quadrante blu / grigio.
Come sempre, ci aspettiamo che Rolex ad apporti alcune modifiche a questo modello, ma molto poco in termini di disegno complessivo e movimento dello I. Yacht-Master. Probabilmente le variazioni di questi modelli saranno disponibili in 37 e 40 millimetri. Data la popolarità dello Yacht-master I, in generale, ci aspettiamo che questo nuovo lancio del prodotto venga accolto a braccia aperte dagli affezionati clienti. Non ci resta che attendere con ansia Marzo, quando saranno disponibili le informazioni in merito alle ultime novità.
Rolex GMT-Master II
Certi della fama del modello GMT-Master II 116719BLRO ‘Pepsi’ in oro bianco 18 ct, signore e signori, mantenete le dita incrociate: la versione Coke sta arrivando! Un orologio di cui Rolex è molto entusiasta , complice l’introduzione del rosso nell’orologio, con quadrante e lunetta neri. La popolarità del GMT-Master II 116719BLRO ‘Pepsi’ non desta nessun dubbio secondo Rolex, che questa mossa soddisfi coloro che ne richiedono la versione ‘Coke’.
Anche se non possiamo prevederne le nuove caratteristiche, il movimento o quando l’orologio verrà rilasciato, sicuramente sappiamo che questo è un orologio che abbiamo sulla nostra lista dei desideri.
Rolex Day-Date 40
Per la gioia degli amanti del Rolex, siamo felici di annunciarvi che ci sono novità in cantiere per quanto riguarda il Rolex Day-Date 40 millimetri. Queste novità prevedono una nuova funzione calendario simile a quello del movimento Yacht-Master II & Sky-Dweller. Ciò rende ora il movimento Day-Date un calendario quasi perpetuo. Il nuovo aggiornamento sarà caratterizzato da quattro nuovi modelli, due modelli in acciaio inox con quadrante nero/bianco, uno pieno 18CT Everose oro con quadrante in argento e diamanti baguette, e uno in oro giallo18CT e pelle con quadrante cioccolato. Queste splendide nuove aggiunte risultano essere molto gradite all’interno della collezione  Day-Date e si dice che siamo caratterizzate da un nuovo movimento calibro 2017.

 

Rolex Sea-Dweller 50th Anniversary Gradient Green

Una delle prime novità proposte da questo sito riguarda il Rolex Sea-Dweller 50th Anniversary Gradient Green. Il 2017 è infatti l’anno del 50° anniversario di uno dei segnatempo più iconici di Rolex, appunto il Sea-Dweller.

Rolex Daytona White Gold & Ceramic Collection

Tocca poi al Rolex Daytona White Gold & Ceramic Collection. Lo scorso anno è stato l’anno del Daytona Ceramic 116500LN. Un successo senza precedenti visto che la lista d’attesa dei compratori è talmente lunga che ci sono appassionati intenzionati a pagare il 50% in più del prezzo di listino per averlo prima. Quelli di Monochrome-watch.com hanno quindi pensato di aggiungere alla collezione nuovi quadranti argentati e spazzolati e cinturini in pelle e oro bianco.

Rolex Datejust 41 Steel Collection 

Veniamo poi al Rolex Datejust 41 Steel Collection Se si potesse scommettere questa novità sarebbe quotata 1,08, praticamente certa! È risaputo che Rolex introduca sempre nuovi orologi in versioni preziose. Lo scorso anno infatti è stato presentato il Rolex Datejust 41 solo nelle versioni Rolesor (acciaio con oro giallo o rosa). È lecito quindi pensare che la collezione si espanda con nuove versioni in acciaio e magari nuovi quadranti (ad esempio in argento, blu o nero).

Rolex GMT-Master II Pink Gold Rubber Strap

Restando in tema di scommesse questo modello sicuramente è il meno probabile. Però le sorprese di Rolex a Baselworld 2017 non mancano mai. La previsione è quella di un GMT Master II in oro rosa. Bella vero?

Rolex Yacht-Master 40 Steel & Ceramic Collection

Dopo lo Yacht-Master Everose presentato nel 2015 con cinturino in caucciù e lunetta in ceramica, quest’anno la collezione potrebbe arricchirsi di nuove versioni in acciaio introducendo un nuovo quadrante nero.

fonte: TrendFashion

 

 

Lo Shopping d’estate

Sapevate che l’Italia è costellata di negozi multibrand? Luoghi curati nei minimi dettagli, spesso disegnati dai famosi architetti, all’interno dei quali è possibile trovare i capi e gli accessori dei grandi stilisti ma anche marchi di nicchia. La parola d’ordine è ricerca.

Shopping ad alta quota
Da un capo all’altro delle Alpi si trovano le più esclusive mete per gli amanti della montagna (anche in estate). A Courmayeur, in via Roma, due dei sei punti vendita G&B (gli altri sono a Brescia, Flero, Aosta e Ponte di Legno), mentre a Dobbiaco e Cortina il nome da conoscere è quello di Franz Kraler.

Un grande classico, la Riviera
Che sia l’Adriatica o la Tirrenica la nostra costa ospita i luoghi che sono entrati nel mito nazionale. Da una parte Viareggio (Silvia Bini), dall’altra Milano Marittima (Julian Fashion) e Riccione (Gaudenzi), per poi scendere verso Pesaro (Ratti), Ancona (Coltorti) e ancora più a sud fino in Puglia (SuitNugnes 1920). Senza dimenticare il centro Italia, con luoghi senza tempo come Chianciano Terme (Tricot).

Sicilia, amore mio
La terra recentemente celebrata da Dolce&Gabbana con il weekend dedicato alle Alte Artigianalità (guarda la gallery “Dolce&Gabbana a Palermo. Il weekend delle Alte Artigianalità è un tributo alla Sicilia”) ospita le boutique Dell’Oglio, a Palermo, e Parisi, a Taormina.

Le boutique dove fare shopping in vacanza

Agosto è (davvero) alle porte e le ferie non sono più solo un’immagine lontana. Per le vere appassionate e per chi non rinuncia allo shopping nemmeno durante le settimane più calde dell’anno abbiamo stilato una lista delle boutique da non perdere nelle località balneari e nelle principali mete di viaggio. Insieme ai prodotti in saldo troverete i primi arrivi delle collezioni pre-fall 2016, cioè i primi capi autunnali, di cui abbiamo selezionato i look più belli.

Da Milano Marittima a Favignana
In Italia i negozi esclusivi non mancano. E nelle più famose località di villeggiatura si trovano indirizzi che ricercano e presentano i brand, gli abiti e gli accessori più importanti della stagione. Da nord a sud, con Tessabit sul lago di Como e Stefania Mode sull’isola Favignana, le mete turistiche per eccellenza sono anche quelle che ospitano gli spazi più rinomati. La costa non è da meno: sul mar Adriatico si affacciano Maison J (a Milano Marittima) e Luisa (a Rimini), mentre sul mar Ligure e sul Tirreno ci sono Spinnaker (ad Alassio) e Cuccuini (a Forte dei Marmi).

Concept store metropolitani
Se vi aspetta un viaggio in Europa, le capitali del vecchio continente offrono i concept store che ogni appassionato di moda dovrebbe visitare, all’interno dei quali le collezioni degli stilisti sono sapientemente mixate al mondo della fotografia, del design e della musica. Fanno parte di questa categoria Dover Street Market a Londra (poi importato anche a New York, Tokyo e Ginza), Colette a Parigi e 10 Corso Como a Milano.

Il meglio dello shopping all’estero
Nelle destinazioni più lontane troviamo locali e ambienti in stile con il territorio quanto a colori, decori e mood in genere: è il caso di The Webster che, con la sua facciata dipinta di rosa e di azzurro, è il perfetto simbolo di Miami Beach, ma anche Maxfield, il cui design esterno omaggia i colori e i materiali della California. Luisa World, a Mykonos, e Imayurka, a Ibiza, si ispirano invece ai ritmi della vita isolana come possiamo vedenre anche nel blog trendfashion.it creando un atmosfera di relax per uno shopping davvero “vacanziero”.

4 consigli per superare il caldo estivo

L’IMPORTANZA DI RESTARE FRESCHI

Quest’anno l’estate si sta dimostrando molto calda e, quando le temperature sono così elevate, è importante cercare di restare freschi. Oltre ad una questione di comfort e benessere, mantenere la temperatura del corpo sotto certi livelli è una questione di sicurezza per la salute. Non dimentichiamo che i così detti colpi di calore o la sosta prolungata in luoghi troppo caldi possono essere molto pericolosi. A volte, purtroppo, persino mortali.

  1. I PERICOLI LEGATI AL CALDO
    Ogni estate si apprendono tragiche notizie circa le vittime del caldo. A farne le spese specialmente i più deboli: anziani e bambini. Quante storie di animali domestici e bimbi dimenticati nell’abitacolo dell’auto o anziani periti per eccessive temperature e disidratazione. Storie che purtroppo si ripetono ogni anno per distrazione e tragiche fatalità. Ricordiamo quindi che è importantissimo restare freschi in questo periodo, ad ogni costo.
  2. I METODI PER RESTARE FRESCHI
    Ovviamente per restare freschi bisogna prima di tutto evitare il caldo. Non esporsi al sole, dunque, o rimanere in luoghi assolati tra le 11 e le 16. Privilegiare, se siamo all’esterno per motivi di forza maggiore, luoghi freschi, ombreggiati e ventilati. Nelle giornate particolarmente afose, se siamo costretti fuori di casa nelle ore calde, cerchiamo dei luoghi freschi. Possono essere anche centri commerciali, aree di servizio, negozi, bar, dotati di aria condizionata. Non mettiamo a rischio la nostra salute e quella dei nostri cari.
  3. COME RESTARE FRESCHI IN CASA
    Ormai moltissime abitazioni sono dotate di impianti di climatizzazione, fondamentali per restare freschi anche in città, nelle giornate più torride. Un tempo si temevano gli effetti negativi dell’aria condizionata, specialmente su bambini e anziani. Oggi, fortunatamente, queste macchine sono dotate di efficienti sistemi di deumidificazione, dunque sono sicure. A patto che sia fatta una regolare manutenzione, pulitura dei filtri e siano impostate su temperature non troppo basse. Ventuno gradi è l’ideale. Chi non dispone di queste apparecchiature, deve tenere le persiane chiuse o le tapparelle abbassate nelle ore più calde. Favorire invece il ricambio d’aria nelle ore fresche, di buon mattino o in serata. Ci si può aiutare con dei ventilatori, per il ricircolo dell’aria, ma mai puntarli direttamente alle persone.
  4. ALIMENTAZIONE, IGIENE, ABBIGLIAMENTO E BEVANDE
    Privilegiamo cibi leggeri e freschi, tanta frutta e verdure, bevande fresche ma mai ghiacciate. Troviamo sollievo in docce tiepide o fresche. All’occorrenza frizioniamo il corpo con pezze bagnate. Scegliamo capi leggeri e comodi, in fibre naturali e colori chiari.

Salva

Sei sicura di pulire bene la tua casa?

Molte donne si ritrovano a dedicare tempo e fatica per la pulizia della casa, senza ottenere il massimo risultato, poiché vittima di convinzioni errate. Non si tratta, spesso, di metodi sbagliati, scarsa capacità o poca voglia di pulire. Ma di vere e propri credenze radicate, abitudini ormai acquisite che erroneamente si ritiene siano corrette. E che invece garantiscono tutt’altro che un’igiene completa della nostra abitazione.

I grandi errori sulla pulizia

Iniziamo, ad esempio, dalla cucina. Molte sono convinte che, lavando i piatti nel lavello della cucina, lo stesso si igienizzerà automaticamente con questa operazione. Non c’è niente di più sbagliato. Anzi, gli esperti del Good Housekeeping Research Institute mettono in guardia dai batteri che si depositano sulla superficie durante il lavaggio. Proprio quei batteri che tiriamo via da teglie, stoviglie e taglieri, vanno a collocarsi sulle pareti del lavandino. Che quindi necessita, alla fine del lavaggio piatti, di un’accurata pulizia con detergente ad hoc. Altro errore comune è non accertarsi di aver ben chiuso il contenitore della capsula detergente della lavastoviglie. In questo caso, chiuso il portellone, il prodotto scivolerà sul fondo e i piatti verranno lavati solo con acqua. Un’altra delle principali convinzione errate in cucina riguarda l’uso dell’aceto. Molte donne, specialmente le amanti del bio, sono convinte che possa essere usato per pulire tutto. Non è così, anzi alcuni materiali come la pietra naturale possono essere danneggiati dall’aceto.

Altri errori

Quanti di noi entrano in casa con le scarpe? Quasi tutti. In verità se pensate che non sia un comportamento a danno della pulizia domestica, vi sbagliate. Infatti le calzature con cui camminiamo raccolgono sulle suole tantissimi germi e batteri che poi vengono trasportati in casa. Sarebbe quindi opportuno lasciarle fuori dall’uscio.

Un’altra convinzione errata riguarda, infine, il cambio delle lenzuola. Alcuni ritengono che non sia necessario sostituirle di frequente. Invece non è così. Anche se sembrano pulite, il calore del corpo, il sudore, particelle di pelle morta, etc. si depositano sul tessuto durante la notte. Creando un ambiente umido favorevole per lo sviluppo di acari e batteri. Bisogna quindi sostituirle almeno una volta a settimana. In estate, se fa molto caldo e si suda di più, ancora più spesso.

delitto di mondavio il marito le ha sfondato il cranio

IL CASO DI BRESCIA – Angela Mura aveva 54 anni. A lanciare l’allarme all’ora di pranzo di lunedì è stato il figlio 15enne, che si è svegliato e ha visto il corpo della madre in camera da letto, in una pozza di sangue. La coppia era sul punto di separarsi. Si tratta di una famiglia di origina sarda, trapiantata da anni nel paese in provincia di Brescia. Il marito della donna, operaio 50enne, lunedì non si è presentato al lavoro e i carabinieri stanno cercando una Opel Astra grigia, sulla quale Alessandro Musini sarebbe scappato.

Leggi tutto “delitto di mondavio il marito le ha sfondato il cranio”

Terrorismo: arrestato avvocato algerino ricercato

L’avvocato algerino, attivista per i diritti umani, Rachid Mesli, è stato arrestato dalla polizia italiana al traforo del Gran San Bernardo, in esecuzione di un mandato di cattura internazionale. Mesli, che vive a Ginevra, è ricercato dalle autorità di Algeri per terrorismo. Per questo la Corte d’Appello di Torino dovrà pronunciarsi sulla richiesta di estradizione. Leggi tutto “Terrorismo: arrestato avvocato algerino ricercato”